Un altro giorno, un’altra nuova versione con quadrante blu di un fantastico orologio replica, ma qui la posta in gioco è notevolmente più alta. Il colore proviene da Patek Philippe per mezzo di un quadrante in smalto Grand Feu blu intenso per il loro impressionante cronografo 5370 Split-Seconds. Montato su uno dei migliori e più limitati orologi replica della gamma Patek, un ulteriore riferimento per il 5370 è un’enorme versione e un forte promemoria della competenza di Patek quando si tratta di complicati orologi replica pesanti – sai – come la mano classica – cronografi rattrappanti a carica.

Patek Philippe Ref 5370P-011 Split-Seconds Chronograph Replica

Per quelli di voi che potrebbero non ricordare, il 5370P è stato lanciato a Baselworld nel 2015 con un quadrante in smalto nero e un movimento incredibilmente tecnico e ben rifinito (seriamente, continua a leggere). Come il modello originale, il nuovo 5370P blu ha una cassa in platino da 41 mm con uno spessore di 13,56 mm, resistente all’acqua fino a 30 metri e dotata sia di un fondello con display in zaffiro che di un fondello solido intercambiabile. Se vuoi uno scoop completo sul modello originale, assicurati di dare un’occhiata al post pratico di Ben del 2015. Avviso spoiler: ha adorato la versione originale e ha scritto quanto segue in sintesi: “Il 5370P è assolutamente uno dei migliori orologi replica Patek Philippe ha rilasciato negli anni. È il copywatch che noi, come amanti del Patek vintage, stavamo aspettando, e ha fatto molto per ispirare rinnovato vigore tra i moderni collezionisti Patek. Questo diventerà un classico.

Opta per il fondello del display (ovviamente) e avrai una vista davvero speciale: il calibro CHR 29-525 PS di Patek. Carica manuale con piccoli secondi e un contatore istantaneo di 30 minuti, il CHR 29-525 PS ha 312 parti che supportano una riserva di carica di 65 ore, una frequenza di 4 Hz e un cronografo rattrapante con ruota a colonne e frizione orizzontale . Come notato da Ben nel suo scritto precedentemente menzionato, il CHR 29-525 PS presenta anche alcune innovazioni rattrapante specializzate tra cui un sistema per isolare la ruota dei secondi dall’attrito indebito quando si interrompe la misura dei secondi e un gioiello tra il suo piatto spalle a camme a cuore che assicurano che le mani divise siano correttamente allineate.

Patek Philippe Ref 5370P-011 Split-Seconds Chronograph Replica

Facilmente bello come il quadrante (in blu o nero), questo movimento è ben rifinito e, anche se non ho avuto il piacere di utilizzare un cronografo rattrapante Patek Philippe, devo immaginare che sia davvero speciale. Parlando della funzionalità, il pulsante in alto avvia e arresta il cronografo, il pulsante in basso azzera il cronografo e il pulsante incastonato nella corona a turbina avvia e interrompe la funzione rattrapante.

Con anse con cappuccio cabochon inclinate e una fascia di finitura satinata orizzontale che definisce entrambi i fianchi, il 5370P è finemente rifinito e offre un’espressione classica e adatta ai collezionisti dell’abilità orologiera di Patek Philippe. Mentre c’è sicuramente una coorte che conosce Patek Philippe meglio per gli orologi da copia come il sempre popolare Nautilus, il 5370P porta il raro a un nuovo livello. Nel 2015, abbiamo riferito che il mercato statunitense non prevedeva di ottenere più di tre esempi nel primo anno. Anche se un nuovo quadrante si aggiungerà sicuramente a quei numeri, stiamo ancora parlando di una creazione davvero rara e di alta qualità.

Tornando al quadrante blu, vediamo un bel blu intenso e lucido che è stato reso a mano da Patek Philippe replica in smalto Grand Feu (da cui l'”E-mail” sul quadrante, che in francese significa smalto). In effetti, i numeri e le lancette Breguet sono tutti in oro bianco e, sebbene sia difficile dire quale versione del 5370P sia più bella, penso che si possa affermare con certezza che il blu offre sicuramente una presenza completamente diversa che si adatta piuttosto allo stile tradizionale del modello.

Montato su un cinturino in alligatore blu abbinato (con una fibbia pieghevole in platino), il 5370P-011 ti farà guadagnare circa $ 263.093. Questa cifra può essere vagamente paragonata al prezzo del 2015 di $ 249.200, ma si tratta di creazioni così rare e tecniche che Patek Philippe può valutare a loro piacimento, ed è lecito ritenere che il numero non sarà accolto con molta sensibilità da coloro che si ritroverebbero nel mercato per un tale orologio replica italia.

Patek Philippe Ref 5370P-011 Split-Seconds Chronograph Replica

Come una delle tre nuove e degne di nota uscite 2020 di Patek Philippe, la nuova copia blu 5370P sembra uno storditore assoluto ed è un fratello adatto per un orologio replica che riesce a catturare l’influenza della manifattura moderna del marchio e il fascino del loro Cronografi anni ’40.

Il riferimento repliche Patek Philippe Ref. 5370P-011: cassa, platino, 41 mm x 13,56 mm, fronte e retro in zaffiro e resistenza all’acqua di 30 metri. Il quadrante è in smalto Grand Feu blu lucido con indici e lancette Breguet in oro bianco. Movimento, calibro CHR 29-525 PS a carica manuale, cronografo rattrapante, 4Hz, autonomia massima 65 ore. Al prezzo di $ 263.093.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.