Mentre gli orologi replica del pilota di IWC ottengono la maggior parte dell’attenzione, non dimenticare che il marchio produce anche alcuni orologi replica da immersione piuttosto seri. I modelli Aquatimer sono orologi falsi per strumenti seri che non scherzano un po ‘, cosa che il nostro stesso Jack può attestare fermamente. Per il 35° anniversario dell’Ocean 2000 originale, IWC ha creato un moderno serbatoio di un orologio subacqueo che combina parte dello stile di quel primo modello con un design della cassa completamente nuovo e snello. Per me, questo è l’orologio da immersione più interessante che IWC abbia prodotto da molto tempo.

Non trascorrerò troppo tempo qui sul retroscena dell’Ocean 2000 e dei vari subacquei che IWC ha realizzato nel corso degli anni – questa è una storia per un’altra volta – ma devo dire che l’originale è stato inventato da Ferdinand A. Porsche (sì, quella Porsche) nel 1982. Questa è una provenienza di design piuttosto seria, ed è quell’orologio replica che funge effettivamente da ispirazione per l’intera moderna collezione Aquatimer. Devo dire che con questo modello penso che IWC abbia fatto un buon lavoro rendendo omaggio senza copiare apertamente anche il design iconico di Mr. Porsche.

Repliche IWC Aquatimer Automatic 2000
La nuova combinazione di colori nero, bianco e rosso è davvero bella qui.

Quello che abbiamo qui è un orologio replica che funzionalmente è alla pari con la replica Aquatimer Automatic 2000 esistente. Ha il sistema di lunetta SafeDive interno/esterno combinato per le immersioni cronometrate, ha una cassa in titanio per mantenere il peso al minimo e mostra chiaramente l’ora con lancette larghe e luminose su un quadrante nero scuro. Solo, il profilo è completamente diverso. Invece della cassa che misura 48,4 mm x 20,9 mm, la cassa di questo orologio misura solo 42 mm x 14,5 mm ed è ancora completamente impermeabile fino a 2.000 metri. Quindi, mentre può fare qualsiasi cosa l’Automatic 2000 può fare, questo è un orologio replica molto più indossabile in una dimensione che non sembrerà fuori posto se è più probabile che lo indossi in ufficio o in spiaggia che su una missione di immersione in saturazione.

Repliche IWC Aquatimer Automatic 2000
Mentre l’orologio replica IWC è ancora resistente all’acqua fino a 2.000 metri, la cassa è circa il 25% più sottile e ha un diametro di soli 42 mm.

Per un punto di confronto, l’Aquatimer Automatic della linea principale arriva a 42 mm x 14,2 mm, quindi questo orologio replica IWC è solo 0,3 mm più spesso e ottieni 1.700 metri in più di resistenza all’acqua. È un po’ di ingegneria piuttosto seria proprio lì. Parlando personalmente, penso anche che la calda tonalità del titanio si abbini davvero bene con il quadrante nero, bianco e rosso qui, rendendolo anche il più attraente dei moderni Aquatimer.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.